Scopri gli eventi dei Saturdays For Future

 

I Saturdays for Future si articolano in diverse tappe di mobilitazione nazionale che segnano un percorso condiviso verso una maggiore presa di coscienza sulla sostenibilità dei modelli di produzione e consumo. Dopo il successo della prima mobilitazione del 28 settembre 2019, i Saturdays for Future tornano sabato 30 novembre. Ecco gli eventi in programma:

 

GLI APPUNTAMENTI DELLA PROSSIMA MOBILITAZIONE

SottoilCosto: un Percorso da ConsumAttori a Genova

Data: dal 25 novembre al 6 dicembre
Luogo: Istituto Tecnico Settore Economico “Luigi Einaudi”, Via Cristofoli 4, Genova

Nella cornice del progetto “We Like, We Share, We Change” il movimento Consumatori Cies Onlus realizza in 16 città di 16 regioni italiane la mostra interattiva destinata agli studenti delle scuole. Il percorso interattivo nelle scuole, progettato come un vero e proprio gioco di ruolo, rappresenta la prima delle tre attività del progetto e vuole stimolare negli studenti, attraverso un’esperienza immersiva e molto realistica, l’attenzione al consumo responsabile e una maggiore consapevolezza sui processi di produzione/consumo/smaltimento. Per partecipare scrivere a ufficio.stampa@movimentoconsumatori.it

Sustainability Week

Data: 2-8 dicembre
Luogo: Bari, Napoli, Palermo, Roma, Trento, Venezia

L'iniziativa, ideata e realizzata da AIESEC Italia, è una settimana di lezioni, eventi e workshop sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e in particolare sul Goal 12 e il Goal 13, organizzati dai membri delle articolazioni territoriali in sei Università d’Italia e in collaborazione con partner locali e nazionali, tra cui anche la Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile. Il fine dell’evento è unico per tutte le iniziative locali: aumentare la sensibilità dei giovani su queste tematiche e dargli spunti di azioni da concretizzare nella vita di ogni giorno per agire per la sostenibilità.

Illuminiamo le tavole

Data: 6 e 16 dicembre
Luogo: Milano

“Illuminiamo le tavole” è il progetto di volontariato aziendale, realizzato da Enel con l’Associazione Quartieri Tranquilli di Milano.  Ogni mese i volontari Enel preparano le borse di cibo e le trasportano con auto elettriche a parrocchie di Milano e ai Laboratori di Quartiere per le famiglie disagiate. Si tratta di un piccolo intervento a sostegno  delle famiglie a rischio scivolamento in povertà, che nel contempo contribuisce ad evitare lo spreco alimentare. Le prossime speciali consegne natalizie a zero emissioni sono in programma venerdì 6 dicembre e lunedì 16 dicembre, destinate ai quartieri Ponte Lambro e Corvetto di Milano.

ARCHIVIO EVENTI

Milano - New York. La sfida del Green Deal

Data: 20 settembre
Luogo: Triennale Milano, 
Viale Emilio Alemagna 6, Milano

Alla Triennale Milano, Legacoop Lombardia promuove un confronto sulle politiche di sostenibilità in contesti urbani. In linea con l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, Legacoop Lombardia promuove e sostiene un dibattito aperto sulle politiche di sostenibilità in contesti urbani, mettendo in dialogo le esperienze di due città che hanno già siglato "green deal" con i propri cittadini: New York e Milano.

Partecipazione Carrefour ai Saturdays For Future

Data: dal 21 settembre
Luogo:
scopri qui dove

Carrefour Italia aderisce al Saturdays For Future con “Act for food kids”: i laboratori per bambini tra i 6 e gli 11 anni realizzati con la collaborazione dell’Istituto Auxologico Italiano sulla corretta alimentazione dei bambini per mangiare e crescere bene. I laboratori si terranno ogni sabato in 80 punti vendita Carrefour Italia.

Mostra fotografica “Compagni di Banco. Da 30 anni in viaggio”

Data: 21-29 settembre 2019 h.9:30-20:00
Luogo: Piazza del Duomo (lato Rinascente), Milano

Per celebrare i suoi 30 anni, Banco Alimentare ha realizzato una mostra fotografica aperta al pubblico che si propone di raccontare ciò che è accaduto in questi anni attraverso scatti professionali in bianco e nero del fotografo Enrico Genovesi e foto a colori che raccontano con semplicità la vita quotidiana di Banco Alimentare. Un angolo della mostra sarà dedicato all’Economia Circolare tema su cui Banco Alimentare lavora da trent’anni, contribuendo al raggiungimento di alcuni SDGs (1,2 e 12) e salvando gli alimenti ancora buoni scartati dal mercato per restituire loro lo scopo ultimo: nutrire le persone. 

Il grande trasloco

Data: 26 settembre h.21
Luogo: Cinema Teatro Don Bosco, Cuneo


Passa da Cuneo l'iniziativa di Movimento Consumatori "We Like, We Share, We Change, Percorsi di Educazione e Informazione al Consumo", realizzato in collaborazione con Cies Onlus. Attraverso la formula del Teatro Forum, il progetto coinvolge tutte e tutti in un percorso di riflessione sulla società dei consumi. In collaborazione con la compagnia Parteciparte, gli attori chiederanno al pubblico di intervenire per provare delle soluzioni ai problemi inscenati e cercheranno di coinvolgere i cittadini in una riflessione sui diritti di chi consuma, lavora e produce. L’obiettivo sarà di far emergere il punto di vista dei singoli consumatori su questioni molto complesse e attuali che lo vedono protagonista.

Incontri di Prossimità. Impegno sociale per il territorio.

Data: 26-27 settembre
Luogo: Cassino (FR) e San Gemini (TR)

Gli Incontri di Prossimità sono un ciclo di conferenze territoriali rivolte prevalentemente ad anziani e fasce deboli della popolazione, realizzate da Enel in collaborazione con ANSE (Associazione Nazionale Seniores Enel). Scopo dell’iniziativa è fornire associazioni di volontariato e cittadini informazioni sulle trasformazioni del mercato elettrico, su come leggere la bolletta energetica, sul social bonus per disagio fisico ed economico e su come risparmiare con l’efficienza energetica in ambito domestico. Risultati degli incontri: 57 persone presenti a Cassino il 26 settembre e 56 a San Gemini il 27 settembre, per un totale di 113 partecipanti. Presenti anche rappresentanti delle Istituzioni e delle Forze dell’Ordine locali.

Ri-portiamolo in tavola!

Data: 27 settembre h.10
Luogo: Spazio Mamme, Milano 

Save the Children e Mitades, nell’ambito delle attività di Spazio Mamme, organizzano venerdi 27 settembre il laboratorio di cucina Ri-portiamolo in tavola!, durante il quale verranno proposti spunti su corrette abitudini di consumo. I genitori coinvolti condivideranno buone prassi per evitare lo spreco alimentare. L’evento è aperto a tutte le mamme, i papà e i bambini e le bambine del quartiere Quarto Oggiaro – Piazzetta Capuana (Milano).

La cooperazione internazionale per produzioni e consumi responsabili

Data: 27 settembre h.12 - 18 e 28 settembre  h.10 - 14
Luogo: Casa Emergency, Milano

Il workshop ospitato da AOI (Associazione delle Organizzazioni Internazionali) ha lo scopo di delineare possibili streategie e azioni affinché la cooperazione internazionale allo sviluppo contribuisca a modelli e pratiche di produzione e consumo responsabili, attraverso attività in supporto di agricoltura familiare, agro-ecologia, associazionismo di piccoli produttori, commercio equo, difesa dei diritti dei lavoratori e dei piccoli produttori in tutta la catena di produzione e commercializzazione nelle filiere internazionali. Si può partecipare al workshop su invito, facendo richiesta a Chiara Luti ong@ong.it

I Negozi Enel promuovono Saturdays for Future

Data: 26 e 27 settembre 
Luogo: Negozi Enel in Italia

Il video dei S4F è stato trasmesso su tutti i display di sala di 110 negozi Enel in tutta Italia nelle giornate del 26 e 27 settembre.

ABITO Open Days

Data: 27-29 settembre
Luogo: Torino

La Società San Vincenzo de Paoli di Torino vi invita agli ABITO Open Days, evento di inaugurazione di ABITO, progetto di scambio e inclusione che rinnova lo storico servizio di distribuzione di vestiti dell’associazione e si trasferisce nei nuovi locali di via Santa Maria 6/i a Torino dove avrete l’occasione di conoscere le novità introdotte dal progetto, seguire incontri tematici sul welfare di comunità e la moda etica e partecipare al Second Hand Market, evento di raccolta fondi che rimette in circolo gli abiti usati.

Zero, verso un mondo senza plastica

Data: settembre
Luogo: Sedi Enel di Roma

Il progetto “Zero, verso un mondo senza plastica” è partito in Enel il 5 giugno 2019, in concomitanza con la giornata mondiale dell’ambiente, per accelerare l’abbandono della plastica monouso in azienda anticipatamente rispetto alla direttiva europea, che ne contempla il bando entro il 2021. Nel 2019  (dal 5 giugno fino al 28 settembre) il progetto plastic free ha coinvolto circa 5.600 dipendenti di 17 sedi Enel di Roma.

Un piccolo gesto che fa una grande differenza

Data: 28 settembre
Luogo: Scopri qui dove

Un piccolo gesto che fa una grande differenza. Sabato 28 settembre Bennet, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana – Area Sociale, ospita in tutti i suoi punti vendita una raccolta di generi alimentari per le famiglie più bisognose. Un evento che testimonia un impegno sempre maggiore di Bennet nel recupero delle eccedenze alimentari e nel contenimento degli sprechi: dalla promozione degli “Ancora buoni”, prodotti prossimi alla scadenza a prezzo scontato, alle oltre 147 tonnellate di prodotti donati nei primi mesi del 2019 a Enti e Onlus del territorio.
 

Il fascino del bosco. L’ecosistema del bosco: passato, presente e futuro

Data:  20 novembre h.16
Luogo: Triennale Milano, Viale Alemagna 6, Milano

L'iniziativa, organizzata da Casa dell’Agricoltura in collaborazione con Triennale Milano Il convegno, intende mostrare il valore attuale e le potenzialità future del bosco. In questo modo presentare la possibilità di costruire economie del legno, offrire servizi ecosistemici alla società, contribuire a contrastare i pericoli che derivano dal cambiamento climatico. Sarà così possibile coinvolgere il più vasto pubblico in un’operazione di riscoperta e di attiva partecipazione. L’iniziativa è aperta al pubblico.

Cibo e Clima. Quale futuro per la terra?

Data: 28 Settembre h. 10:00
Luogo: Borgo Musolino Country Resort, Messina

Il Country Resort Borgo Musolino col patrocinio del Comune di Messina e del Centro  di educazione ambientale C.E.A. Messina onlus, promuove un incontro sul tema: Clima e cibo. Istruzione, no estinzione. Con gli studenti nella lotta ai cambiamenti climatici". Nel corso della manifestazione prevista la partecipazione di aziende ai percorsi dei sapori del gusto con degustazione di prodotti naturali.

Salviamo il nostro pianeta

Data: 28 settembre h. 9-13
Luogo: Aula Magna dell’IISS A. Pacinotti, Taranto


L’Istituto Tecnico Pacinotti di Taranto, già dal 2015 impegnato sui temi del Food waste, organizza un evento in cui verranno presentati i risultati del progetto svolto dall'Istituto nell'arco di quattro anni "Tesori...nei rifiuti. No allo spreco alimentare" rivolto alle classi partecipanti e alle loro famiglie. A seguire si svolgerà una parte operativa in cui, accompagnati dall’Associazione no profit “ Amici di Manaus”,  gli alunni dell'istituto insieme agli alunni delle scuole medie in rete, ritireranno i prodotti in scadenza dai supermercati e li porteranno presso la Concattedrale di Taranto, per poi distribuirli alle famiglie bisognose del territorio.

Laboratori didattici al ristorante!

Data: 28 settembre
Luogo: Caraglio / Orbassano / Rivalta

I ristoranti Benevenuto sono ristoranti con spazi dedicati ai bimbi dove, insieme agli chef, agli operatori di sala e ai direttori, opera uno staff di animatori qualificati che sabato 28 settembre ospiterà, in ogni punto vendita, due laboratori didattici dedicati al consumo responsabile: "Pollice Verde Bio", in cui si pianteranno sementi di erbe aromatiche usate nella cucina in vasi di fibra biodegradabile per parlare di autoproduzione, materie prime e dell’importanza della varietà in cucina e "Non sei un rifiuto", in cui verranno riutilizzate bottiglie di plastica per creare dei vasi, portapenne o salvadanai per approcciare al tema della plastica in modo positivo e parlare di lotta allo spreco. I bambini potranno accedere liberamente fino ad un massimo di 20 partecipanti per laboratorio.

Fairtrade Cocktail Party Padova

Data:  28 settembre h.18.00 - 23.00
Luogo: Circolo Reset, Padova


La Rete degli Studenti Medi Padova, StudentiPer-Udu Padova, Leaf Padova e Fairtrade Italia propongono un Free Cocktail Party, un evento in cui, a partire dalle 18.00, presso il circolo Reset saranno disponibili diversi Cocktail Fairtrade preparati con ingredienti del commercio equo, che garantiscono cioè migliori condizioni di vita e di lavoro ai coltivatori e ai lavoratori dei Paesi in via di sviluppo. Nel corso della serata è in programma un workshop sull'ambiente e il consumo sostenibile e alle 18 si parlerà di consumo etico ed economia solidale, come risposta ad inquinamento, sprechi e consumo di massa.

Ethic C'est Chic!

Data: 28 settembre 2019 h.17
Luogo: Rocca dei Bentivoglio, Bazzano, Valsamoggia (BO)

La moda è la seconda industria più inquinante al mondo. In un'epoca in cui la fast fashion produce tonnellate di rifiuti e utilizza sempre più materiali inquinanti, il commercio equo sceglie di promuovere una moda che mette al centro le persone e l'ambiente. Durante l'evento, presenteremo i progetti e le storie di empowerment e sostenibilità che stanno dietro ad alcuni brand di moda etica: AltraQualità, Progetto Quid e Rifò, che utilizzano tessuti bio o di riciclo, rigenerando e dando nuova dignità agli scarti. L'evento è aperto al pubblico e gratuito. Sarà prevista una sfilata, l'esposizione di pannelli con indicazioni per creare un "armadio sostenibile" e la condivisione di idee su riciclo e riuso dei tessuti.

Fairtrade Cocktail Party Torino

Data: 28 settembre h. 17.30 - 20.30
Luogo: Caffè Carlina, Torino

Fairtrade Italia organizza un aperitivo - gratuito e aperto a tutti - all'insegna del bere responsabile, organizzato da un gruppo di studenti del CdL in Dietistica dell'Università di Torino. Il Caffè Carlina proporrà alcuni cocktail preparati con ingredienti del commercio equo, che garantiscono cioè migliori condizioni di vita e di lavoro ai coltivatori e ai lavoratori dei Paesi in via di sviluppo.Sarà l'occasione per coinvolgere i giovani durante il rito dell'aperitivo attorno ai temi del rispetto dei diritti dei lavoratori e dell'ambiente, e dimostrare che si possono fare delle scelte etiche anche nelle abitudini di consumo fuori casa.

Partecipazione Granarolo ai Saturdays For Future

Data: dal 28 settembre
Luogo:
scopri qui dove

Granarolo, la più grande filiera italiana del latte, partecipa ai Saturdays For Future proponendo laboratori per le famiglie orientati a recuperare il packaging dei prodotti. Da bottiglie del latte o da un vasetto di yogurt portato da casa nasceranno oggetti da poter riutilizzare: borracce per la bicicletta, ciotole da viaggio per i nostri amici a quattro zampe, portasacchetti. Negli spacci Granarolo verranno distribuiti prodotti a data corta buonissimi. Sui social suggerimenti anti-spreco per il frigo di casa e ricette anti-spreco. Ogni dettaglio su https://www.gruppogranarolo.it/granarolo-sostiene-i-saturdays-for-future

38 Cash Mob Etici - NeXt

Data: dal 28 settembre
Luogo:
scopri qui l'elenco completo delle città

Il Saturday For Future del 28 settembre si concretizzerà in una serie di Cash Mob Etici organizzati da Next in alcune città della Penisola tra cui: Genova, Savona, Milano, Como, Padova, Firenze, Assisi, Roma, Benevento, Vallinfreda (RM), Mestre, Modena, Treviso, Napoli, Torino, Savona, Bologna e Bari. Saranno protagonisti di questi acquisti responsabili e informati artigiani locali, punti vendita Coop Italia, botteghe eque e solidali, aperitivi sostenibili e tour aziendali per conoscere da vicino imprenditori illuminati e pronti a investire nelle politiche di welfare aziendale e nel proprio territorio.

Qui i risultati dei Cash Mob avvenuti in sette punti vendita Coop.

 

Seminario di lavoro su “Saturdays For Future”

Data: 28 settembre h. 16-18:30
Luogo: e
x Stazione ferroviaria via Bruno Carloni, Isola del Liri (FR)

La Rete Marica di Italia Nostra, espressione delle Associazioni di volontariato della Media Valle del Liri e il suo progetto Valli Accese, un portale di presentazione delle tre valli che si congiungono nel territorio di Sora, ospita un seminario di progettazione sui temi della produzione e del consumo responsabili sul territorio. L'obiettivo è analizzare la situazione attuale attraverso la lente dell'Obiettivo 12 dell'Agenda 2030 dell'Onu. L’evento è su invito rivolto ad esponenti delle Associazioni di volontariato che hanno già partecipato ad altri eventi.

Sostenibilità, design e impatto sociale: sono una risorsa per l'impresa? Esperienze di successo

Data: 28 settembre
Luogo: Biella

Cittadellarte - Fondazione Pistoletto partecipa a BiDigital, giornata di formazione su digitale, innovazione e futuro promossa da Sellalab, proponendo un approfondimento sul tema dell’innovazione sociale per le aziende. Il tema dell’innovazione oggi non può più guardare unicamente all’introduzione di modalità nuove di progettare, produrre o vendere beni o servizi, ma deve ragionare anche su come rendere le aziende più responsabili e sostenibili, non solo sul piano ambientale ma anche su quello sociale. 

RIUSO3 – Il Banco del riuso in Franciacorta

Data: 28 settembre
Luogo: Rovato (BS)

Fondazione Cogeme il 3 febbraio 2018 ha inaugurato lo spazio “RIUSO3 – Banco del riuso in Franciacorta” a Rovato (BS) coinvolgendo i comuni di Rovato, Castegnato, Cazzago San Martino, Paderno Franciacorta, Passirano, Castrezzato e Cologne. Il Banco del riuso è un luogo dedicato alle politiche di riduzione dei rifiuti attraverso proposte di scambio e recupero di servizi o di beni materiali ancora in buono stato. Il progetto si propone quale network territoriale in grado di avere un forte impatto sociale per promuovere un benessere diffuso, grazie ai piccoli passi dettati da concrete azioni di scambio. L’evento è aperto al pubblico.

Giornata contro lo spreco alimentare

Data: 28 settembre
Luogo: Roma

L'evento, promosso dalla CSA (Comunità a Supporto dell´Agricoltura) Semi di Comunità ha lo scopo di innescare un cambiamento nella mentalità produttiva e di consumo nell'agroindustria. Attraverso tavole rotonde e conferenze, verranno diffusi consigli su come conservare al meglio le nostre verdure e ridurre gli sprechi alimentari. Segue un pasto condiviso per il quale ognuno è tenuto a portare qualcosa per mangiare tutti/e insieme. L´evento è gratuito ed aperto al pubblico.

Trasmissione "Saturdays For Future: ascolta su Zing Zing Radio e partecipa anche tu"

Data: 28 settembre h.11-11:30
Luogo: Istituto Comprensivo Verdellino-Zingonia

La trasmissione radiofonica di Robur Onlus e della classe 3D della secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo di Verdellino-Zingonia (BG) sarà trasmessa sui social media e sul sito di Robur Onlus  l’ultimo sabato di settembre. Il programma di divulgazione di 30 minuti su Zing Zing Radio - web radio della scuola - racconterà il lavoro svolto nella classe sulla tematica dello sviluppo sostenibile e sui temi delle abitudini di consumo, dello spreco e del riciclo di prodotti sollecitando così alunni, insegnanti e famiglie a fare la spesa in modo più consapevole.

Presentazione del Rapporto ASviS 2019

Data: 4 ottobre h.10:00
Luogo: sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica, via Pietro de Coubertin 30, Roma

Giunto alla quarta edizione, il Rapporto dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile rappresenta uno strumento unico per analizzare l’avanzamento del nostro Paese verso il raggiungimento dei 17 Obiettivi dell’Agenda 2030 e identificare gli ambiti in cui bisogna intervenire per assicurare la sostenibilità economica, sociale e ambientale del modello di sviluppo. Il Rapporto traccia l'evoluzione della legislazione italiana anche rispetto ai temi della produzione e del consumo responsabili, avanzando proposte di politiche nel campo dell'economia circolare per accelerare la transizione a uno sviluppo sostenibile. 

Illuminiamo le tavole

Data: 4 ottobre
Luogo: Milano

“Illuminiamo le tavole” è il progetto di volontariato aziendale, realizzato da Enel con l’Associazione Quartieri Tranquilli di Milano.  Ogni mese i volontari Enel preparano le borse di cibo e le trasportano con auto elettriche a parrocchie di Milano e ai Laboratori di Quartiere per le famiglie disagiate. Si tratta di un piccolo intervento a sostegno  delle famiglie a rischio scivolamento in povertà, che nel contempo contribuisce ad evitare lo spreco alimentare. Le prossime consegne a zero emissioni sono in programma venerdì 4 ottobre e venerdì 8 novembre, destinate ai quartieri Ponte Lambro e Corvetto di Milano.

FUTURENOW019 Nearly Zero Energy Building

Data: 11 ottobre h.15
Luogo: Hotel Nettuno, Brindisi

Des - Distretto Edilizia Sostenibile Pugliese e Cfe - Centro di Fisica Edile organizzano un'iniziativa sul tema dell’efficienza energetica degli edifici. La direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica  prevede che gli Stati membri provvedono affinché dal 31 dicembre 2020 tutti gli edifici di nuova costruzione siano edifici a energia quasi zero. Come progettarlo? Come costruirlo? Queste e tante altre le domande a cui risponderanno esperti, associazioni di categoria, istituzioni, costruttori e maestranze che hanno già realizzato edifici a energia quasi zero. Evento aperto al pubblico.

La sostenibilità del futuro

Data: 12 ottobre h.10-11.30 
Luogo: Filiale Intesa Sanpaolo Vicenza, Corso Palladio

Confartigianato Imprese, Confartigianato Imprese Vicenza e Comune di Vicenza ospitano, nella cornice della terza edizione del Festival CI.TE.MO.S (4-12 ottobre), l'evento "La sostenibilità del futuro" che, attraverso un confronto tra esperti, tratterà il tema delle start-up italiane ed europee che si stanno dedicando alle tematiche green, con alta professionalità imprenditoriale, voglia d’innovare, creatività e una decisa attenzione alla tematica ambientale e sostenibile, cercando di riavvicinare green buyer e il pubblico in generale, negli ultimi anni resi diffidenti verso pratiche allargate di green washing. L’evento è gratuito, aperto al pubblico, previa registrazione.

Produzione e consumo responsabile: le sfide che ci attendono

Data: 12 ottobre h.11:30 - 13:00
Luogo: Palazzo Capitanio, Piazza Capitaniato 3, Padova

Nella cornice della 25 edizione della fiera del commercioequosolidale organizzata dall'Associazione Botteghe del Mondo, l'incontro intende analizzare il progresso registrato relativamente all'obiettivo di sviluppo sostenibile su Consumo e Produzione responsabile, che nonostante il miglioramento registra ancora un aumento del consumo di risorse naturali e una carente gestione dei rifiuti. L'analisi si svolgerà attraverso una tavola rotonda tra rappresentanti ed esperti di importanti realtà produttive territoriali e nazionali, coordinati dall'esperienza del dott.Luca Raffaele, direttore di Next.

Una Food Policy per Roma

Data: 16 ottobre  h.11.00
Luogo: IPSEOA Vincenzo Gioberti, via Genovesi, 30/c

Terra! Riavvia il pianeta Onlus e Lands Network il 16 ottobre, in occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione, organizzano a Roma l'evento di presentazione di una proposta di politica del cibo per la città. L'iniziativa sarà aperta con una conferenza stampa, per lasciare poi lo spazio per il dibattito e gli interventi dal pubblico. Chi é interessato a partecipare puó scrivere a politicadelciboroma@gmail.com.

SottoilCosto: un Percorso da ConsumAttori a Napoli

Data: 7-19 ottobre
Luogo: Istituto superiore "Sandro Pertini”, Afragola, Napoli

Nella cornice del progetto “We Like, We Share, We Change” il movimento Consumatori Cies Onlus realizza in 16 città di 16 regioni italiane la mostra interattiva destinata agli studenti delle scuole. Il percorso interattivo nelle scuole, progettato come un vero e proprio gioco di ruolo, rappresenta la prima delle tre attività del progetto e vuole stimolare negli studenti, attraverso un’esperienza immersiva e molto realistica, l’attenzione al consumo responsabile e una maggiore consapevolezza sui processi di produzione/consumo/smaltimento. Per partecipare scrivere a ufficio.stampa@movimentoconsumatori.it

Il cambiamento climatico tra mito e realtà

Data: 19 ottobre h. 9:30-18
Luogo: 
Università di Pavia. P.zza Leonardo da Vinci

Università di Pavia e Istituto Universitario di Studi Superiori - IUSS Pavia organizzao un'incontro finalizzato a informare e sensibilizzare la cittadinanza sul tema del cambiamento climatico e si pone come obiettivo quello di sensibilizzare la popolazione a comportamenti e scelte più responsabili, nella convinzione che sono proprio questi ultimi a determinare l'andamento di medio lungo periodo delle emissioni climalteranti. L'evento è aperto a tutti.

Incontro con Salvatore Carrubba “Sviluppo economico, tutela dell’ambiente e obiettivi dell'Agenda 2030: un futuro possi-bile?”

Data: 24 ottobre  h. 18
Luogo: Associazione Diplomatici via Duca degli Abruzzi 180, Catania

Il Club per l’Unesco di Catania in collaborazione con Associazione Ande e l’Associazione Diplomatici organizza l’incontro con Salvatore Carrubba, Vicepresidente fondazione Iulm e già direttore del Sole24Ore, dal tema “Sviluppo economico, tutela dell’ambiente e obiettivi dell'Agenda 2030: un futuro possibile? “. L’evento è aperto al pubblico.

Metti via la plastica: come ripulire il clima

Data: 24 ottobre
Luogo: online su Twitter e Instagram


"Metti via la plastica: come ripulire il clima" è una giornata di sensibilizzazione organizzata dagli studenti di Gustolab International Italy che si terrà il 24 ottobre, giornata internazionale dell’azione per il clima, con utilizzo hashtag #PutAwayPlastic. L'obiettivo è coinvolgere mondo della ristorazione, rivenditori e negozi di abbigliamento al fine di sensibilizzarli sulla corretta gestione dei rifiuti e sull’eccessivo utilizzo di prodotti usa e getta, coinvolgere il Governo affinché sviluppi incentivi per la riduzione degli sprechi e sensibilizzare i consumatori sul loro ruolo nel ridurre l'utilizzo della plastica monouso.

SottoilCosto: un Percorso da ConsumAttori a Torino

Data: 14-27 ottobre
Luogo: Istituto professionale “Albe Steiner”, Torino

Nella cornice del progetto “We Like, We Share, We Change” il movimento Consumatori Cies Onlus realizza in 16 città di 16 regioni italiane la mostra interattiva destinata agli studenti delle scuole. Il percorso interattivo nelle scuole, progettato come un vero e proprio gioco di ruolo, rappresenta la prima delle tre attività del progetto e vuole stimolare negli studenti, attraverso un’esperienza immersiva e molto realistica, l’attenzione al consumo responsabile e una maggiore consapevolezza sui processi di produzione/consumo/smaltimento. Per partecipare scrivere a ufficio.stampa@movimentoconsumatori.it.

La settimana della natura

Data: 22-26 ottobre h.9:00-13:00
Luogo: Centro DiNatura ex- Cartiera Latina, Via Appia Antica 42, Roma

La Settimana della Natura è un'iniziativa ideata dalla Cooperativa sociale Le Mille e Una Notte al fine di stimolare la curiosità e la formazione dei partecipanti attraverso attività teorico-pratiche sensibilizzandoli così ad una vita più sostenibile, ai temi ambientali e al consumo responsabile. Si rivolge a studenti delle scuole primarie (secondo ciclo) e delle scuole secondarie di primo grado di Roma Capitale e della Città Metropolitana i quali saranno invitati a partecipare ai laboratori didattici e all'evento conclusivo che si svolgerà il sabato mattina. È possibile iscriversi entro e non oltre l'11 ottobre all'indirizzo scuola@lemilleeunanotte.coop.

Il grande trasloco

Data: 4 novembre h. 20.30
Luogo: Teatro Rossi in via Collegio Ricci, 1 (angolo piazza Carrara), Pisa

Arriva a Pisa l'iniziativa di Movimento Consumatori "We Like, We Share, We Change, Percorsi di Educazione e Informazione al Consumo", realizzato in collaborazione con Cies Onlus. Il progetto, aperto con la mostra "SottoilCosto - Un percorso da ConsumAttori", prosegue con la formula del Teatro Forum per coinvolgere gli spettatori in un percorso di riflessione sulla società dei consumi. In collaborazione con la compagnia Parteciparte, gli attori chiederanno al pubblico di intervenire per provare delle soluzioni ai problemi inscenati e cercheranno di coinvolgere i cittadini in una riflessione sui diritti di chi consuma, lavora e produce. L’obiettivo sarà di far emergere il punto di vista dei singoli consumatori su questioni molto complesse e attuali che lo vedono protagonista.

L'agricoltura è un gioco da ragazzi

Data: 7 novembre h.9
Luogo: Università degli Studi di Milano-Bicocca Auditorium, Edificio U12 Via Vizzola 5, Milano

L'evento, organizzato da Casa dell'Agricoltura e Criet (Centro di Ricerca Interuniversitario in Economia del Territorio) si propone come momento per esaminare la nuova figura dell’imprenditore agricolo e i nuovi strumenti messi a sua disposizione, attraverso la testimonianza diretta di alcune esperienze italiane di successo, raccontate da giovani agricoltori che hanno avviato imprese innovative partendo dalla tradizionale attività di famiglia oppure cominciando da zero e acquistando un appezzamento di terreno. Per info e conferme: info@casagricoltura.org.

Illuminiamo le tavole

Data: 8 novembre
Luogo: Milano

“Illuminiamo le tavole” è il progetto di volontariato aziendale, realizzato da Enel con l’Associazione Quartieri Tranquilli di Milano.  Ogni mese i volontari Enel preparano le borse di cibo e le trasportano con auto elettriche a parrocchie di Milano e ai Laboratori di Quartiere per le famiglie disagiate. Le consegne dell'8 novembre hanno coinvolto 5 volontari, 18 famiglie dei quartieri di Milano Corvetto e Ponte Lambro, 500 kg di cibo consegnato, 100 kg donati alla Casa Famiglia della Fondazione ARCHE’.

SottoilCosto: un Percorso da ConsumAttori a Milano

Data: 4-15 novembre
Luogo: Istituto CAPAC - Politecnico del Commercio e del Turismo, Milano

Nella cornice del progetto “We Like, We Share, We Change” il movimento Consumatori Cies Onlus realizza in 16 città di 16 regioni italiane la mostra interattiva destinata agli studenti delle scuole. Il percorso interattivo nelle scuole, progettato come un vero e proprio gioco di ruolo, rappresenta la prima delle tre attività del progetto e vuole stimolare negli studenti, attraverso un’esperienza immersiva e molto realistica, l’attenzione al consumo responsabile e una maggiore consapevolezza sui processi di produzione/consumo/smaltimento. Per partecipare scrivere a ufficio.stampa@movimentoconsumatori.it

Presentazione della nuova edizione dell'Atlante dei conflitti e delle guerre

Data: 9 novembre h.18
Luogo: Sala Wanda Pasquini, Le Murate, Firenze

L'Atlante dei conflitti e delle guerre mette in evidenza le ragioni economiche e politiche che determinano la nascita dei conflitti  in molti di quei paesi in cui sono presenti risorse importanti per l'economia mondiale. Pertanto è molto importante per i consumatori dei paesi più sviluppati essere informati sulle conseguenze che i consumi indiscriminati delle risorse provenienti dai paesi del sud del mondo, generano non solo in termini ambientali, ma anche a livello sociale ed economico. Ciò dovrebbe stimolare nei consumatori dei paesi più sviluppati, la cui impronta ecologica è senz'altro la più pesante, comportamenti responsabili sia per quanto riguarda la produzione dei beni, sia per quanto riguarda i consumi degli stessi. L'evento è aperto al pubblico.

Il grande trasloco

Data: 15 novembre h.18-20
Luogo:  “Fa' la cosa giusta!” UmbriaFiere, Bastia Umbra, Sala Giulio Regeni, Pad. 7

Teatro Forum realizzato nell’ambito del progetto “We Like, We Share, We Change” per coinvolgere gli spettatori in un percorso di riflessione sulla società dei consumi. In collaborazione con la compagnia Parteciparte, gli attori chiederanno al pubblico di intervenire per provare delle soluzioni ai problemi inscenati e cercheranno di coinvolgere i cittadini in una riflessione sui diritti di chi consuma, lavora e produce. L’obiettivo sarà di far emergere il punto di vista dei singoli consumatori su questioni molto complesse e attuali che lo vedono protagonista. Evento teatrale aperto al pubblico con ingresso gratuito.

La Primavera de La Risonanza

Data: 16 novembre h.15
Luogo: Palazzo Mezzanotte – Borsa Italiana, Piazza degli Affari 6, Milano

Nell'ambito di Sostenibilità ad Arte, la rassegna culturale promossa dal Forum per la Finanza Sostenibile e Associazione Hendel, l'Orchestra Giovanile La Primavera de La Risonanza porta in scena la seconda parte dell’Estro Armonico di Antonio Vivaldi, con il Tutor Orchestrale John Holloway e sotto la direzione di Fabio Bonizzoni, considerato tra i principali clavicembalisti e organisti della sua generazione. L’appuntamento offre una preziosa opportunità per apprezzare la musica classica d’orchestra, in maniera accessibile a tutti. L’ingresso è gratuito; è necessaria l’iscrizione. La rassegna culturale Sostenibilità ad Arte si inserisce nella Settimana dell'Investimento Sostenibile e Responsabile (Settimana SRI).

Recuperino: il riciclo a misura di bambino

Data: 16 novembre h. 16:15 - 17:45
Luogo: Palazzo Mezzanotte – Borsa Italiana, Piazza degli Affari 6, Milano

Il Forum per la Finanza Sostenibile e l'Associazione Hendel, nell’ambito della rassegna culturale Sostenibilità ad Arte, promuovono un laboratorio per bambini e ragazzi (6-13 anni). Attraverso l’esperienza pratica del riciclo, i partecipanti saranno guidati dal tutor in un’ampia riflessione sull’utilizzo consapevole delle risorse e sull’economia circolare. Grazie alla loro fantasia, bambini e ragazzi potranno imparare a dare una nuova vita a ciò che altrimenti verrebbe gettato via. L’ingresso è gratuito; è necessaria l’iscrizione. La rassegna culturale Sostenibilità ad Arte si inserisce nella Settimana dell'Investimento Sostenibile e Responsabile (Settimana SRI).

Sviluppo economico e Genere: l’impresa di essere Donna!

Data: 16 novembre h.16:15 - 17:45
Luogo: Palazzo Mezzanotte – Borsa Italiana, Piazza degli Affari 6, Milano

Sviluppo economico e Genere: l'impresa di essere Donna!: "Nell'ambito di Sostenibilità ad Arte, la rassegna culturale promossa dal Forum per la Finanza Sostenibile e Associazione Hendel, uno spettacolo d'informazione per adulti. Uno spettacolo al femminile scritto, interpretato e diretto da un uomo, Luca Vullo, che interagendo con il pubblico si interroga sull'importanza della donna nella vita, la sua centralità nell'ecosistema e nella società. Un elogio al genere femminile che porterà il protagonista a fare una profonda autoanalisi sul suo comportamento con le donne, riconoscendone un ruolo centrale per uno sviluppo egualitario e sostenibile della società. L’ingresso è gratuito; è necessaria l’iscrizione. La rassegna culturale Sostenibilità ad Arte si inserisce nella Settimana dell'Investimento Sostenibile e Responsabile (Settimana SRI).

Sostenibilità ad Arte - Programma Serale

Data: 16 novembre h.20
Luogo: Palazzo Mezzanotte – Borsa Italiana, Piazza degli Affari 6, Milano

Nell’ambito di Sostenibilità ad Arte, la rassegna culturale promossa dal Forum per la Finanza Sostenibile e Associazione Hendel, una serata all’insegna della coscienza ambientale e sociale. L’evento sarà introdotto dalla prima parte del concerto “Mondi Lontani”, con musiche di H.Purcell e C.Monteverdi. Proseguirà con la proiezione del documentario “Soyalism”, che racconta un viaggio attraverso quattro continenti alla scoperta delle filiere di produzione della carne di maiale e della soia, due modelli controversi per gli impatti negativi sugli ecosistemi e sui piccoli produttori. A seguire si terrà un dibattito con Andrea Ricciardi, tra i produttori del documentario. La serata si concluderà con la seconda parte del concerto “Mondi Lontani”, con musiche di H.Berlioz, A.Mahler e C.Stanford. L’ingresso è gratuito; è necessaria l’iscrizione. La rassegna culturale Sostenibilità ad Arte si inserisce nella Settimana dell'Investimento Sostenibile e Responsabile (Settimana SRI).

InformAzione Occhio all’Etichetta

Data: dal 20 settembre 
Luogo: sul sito e sui social di Italia Nostra

Italia Nostra lancia sul sito il filmato premiato durante la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti che testimonia l'impegno formativo della Sezione di Melilli a favore della riduzione dei rifiuti con l'obiettivo di sensibilizzare sul tema consumatori e consumatrici. 

SottoIlCosto: un Percorso da ConsumAttori a Foggia

Data: dall'11 al 22 novembre
Luogo: Polo Tecnologico Minuziano Di Sangro Alberti - Itas  "Di Sangro", strada Guadone via Vecchia di Lucera, San Severo (FG)

Nella cornice del progetto “We Like, We Share, We Change” il movimento Consumatori Cies Onlus realizza in 16 città di 16 regioni italiane la mostra interattiva destinata agli studenti delle scuole. Il percorso interattivo nelle scuole, progettato come un vero e proprio gioco di ruolo, rappresenta la prima delle tre attività del progetto e vuole stimolare negli studenti, attraverso un’esperienza immersiva e molto realistica, l’attenzione al consumo responsabile e una maggiore consapevolezza sui processi di produzione/consumo/smaltimento. Per partecipare scrivere a ufficio.stampa@movimentoconsumatori.it

Gioventù Differenziata - Viaggio Verso Protopia

Data: 22 novembre, per le scuole: h.9 (13-15 anni) e h.11 (16-18 anni); per famiglie e adulti: h.21
Luogo: Teatro Italia, Via Bari 18, Roma

Lo spettacolo teatrale dei ragazzi del Liceo Righi in collaborazione con FeduF (Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio), parla dal problema dei rifiuti di Roma fino ad arrivare a immaginare una nuova società in cui le parole civiltà, solidarietà e rispetto – verso l’ambiente, le regole, le persone, le differenze – ne sono le fondamenta. Verranno organizzate tre repliche dello spettacolo al Teatro Italia di Roma, patrocinate dal I Municipio del Comune di Roma. La mattina dedicata alle scuole con due repliche, alle 9:00 e alle 11:00, e la sera alle 21:00 per le famiglie e gli adulti. L'ingresso è gratuito. Per riservare il proprio posto a teatro è possibile scrivere a segreteria@feduf.it.

Gestione della sostenibilità e dell’innovazione in un’ottica di economia circolare

Data: 27 novembre h.10
Luogo: Dipartimento di Economia, Università del Molise, Campobasso

Lo scopo di questo incontro, patrocinato dall'ASviS, nasce con l’intento di avviare una riflessione sulla stretta connessione tra sistema produttivo, innovazione tecnologica e sostenibilità ambientale. In particolare la discussione mira a focalizzare gli approcci e le esperienze di economia circolare di gestione e controllo ambientale con le testimonianze di esperti di settore.

#SiPuoFare – Global Education Week 2019

Data: 18-30 novembre
Luogo: Online su Facebook e Instagram

L'associazione Il Nostro Pianeta lancia un contest online su Facebook e Instagram dal titolo “#SiPuoFare” volto a stimolare la riflessione e la pratica di piccole “buone azioni” su tre SDG in particolare: 12, 13 e 4. L’obiettivo di questa iniziativa è coinvolgere giovani, studenti, insegnanti e cittadini in semplici esperienze concrete da raccontare e condividere online.

I Negozi Enel promuovono Saturdays for Future

Data: 25-29 novembre 2019
Luogo: Negozi Enel in Italia

In più di 100 Negozi Enel presenti sul territorio italiano viene trasmesso il video della campagna ASviS Saturdays for future e affisso materiale informativo.

Junker App

Data: 25-30 novembre
Luogo: tramite l'applicazione

Junker è la App per i cittadini e i turisti che finalmente aiuta a fare la differenziata in maniera semplice e senza errori grazie a un sistema che, scansionando con lo smartphone il codice a barre del prodotto, indica non solo il corretto contenitore della raccolta differenziata nel quale depositare il rifiuto ma anche a gli imballaggi riciclabili, rispetto a quelli non riciclabili, consentendo all’utente scelte informate. L’applicazione, disponibile in 10 lingue ed è gratuita e disponibile per sistemi iOs e Android. Oltre ad altre informazioni utili espone anche i punti e le attività dell’economia circolare favorendo l’emersione di nuovi modelli di consumo e nuove abitudini più sostenibili per l’ambiente.

Consumo consapevole: conosco, mi informo, scelgo, cambio il mondo

Data: dal 25 al 30 novembre
Luogo: 46 punti di vendita Coop nelle principali città d’Italia

Coop aderisce al 2° Saturday for future, valorizzando le attività di educazione al consumo consapevole che da 40 anni propone alle scuole italiane www.saperecoop.it Dal 25 al 30 novembre, 3000 bambini e ragazzi (108 classi dall’infanzia alle secondarie di II grado), saranno protagonisti di attività e laboratori nelle corsie di 46 punti di vendita Coop, nelle principali città d’Italia, per attivare una riflessione e sensibilizzazione sui temi della sostenibilità ambientale, economica e sociale (la trasparenza delle filiere, l’economia circolare, il rispetto dei diritti), partendo dal presupposto che scelte responsabili di vita quotidiana in tema di consumi possano cambiare il mondo.

Libri in (Ri)Circolo alla Bem

Data: 27-29 novembre h. 8:00-19:30
Luogo: Biblioteca di Economia e Management dell’UNITO, Corso Unione Sovietica, 218 bis, Torino

Verrà organizzato un espositore con funzione di punto informativo sui Saturday for future, contenente i volantini esplicativi dell’ASviS; sarà realizzata un’installazione di libri sovrapposti e sistemati in modo da costituire i doni di un “albero natalizio”; i libri stessi costituiranno la strenna che si potrà prelevare e portare via e ogni libro sarà impacchettato con altra carta in ricircolo.

70 Cash Mob Etici - NeXt

Data: 30 novembre
Luogo: scopri qui l'elenco completo delle città

Il Saturday For Future del 30 novembre si concretizzerà in una serie di Cash Mob Etici organizzati da Next in alcune città della Penisola tra cui: Roma, Milano, Firenze, Udine, Napoli, Lecce, Pisa, Bari, Torino, Genova, Treviso, Ragusa e molte altre. Saranno protagonisti di questi acquisti responsabili e informati artigiani locali, punti vendita, botteghe eque e solidali, aperitivi sostenibili e tour aziendali per conoscere da vicino imprenditori illuminati e pronti a investire nelle politiche di welfare aziendale e nel proprio territorio.

Contro lo spreco in cucina. Scegliere bene per gestire meglio il frigorifero e la dispensa.

Data: 30 novembre h.10-11
Luogo: Galleria del Parco Commerciale Terminal Nord, viale Tricesimo 149, Udine

Durante le festività natalizie e di fine anno le famiglie si riuniscono, si sta insieme, si organizzano grandi cene… e si rischia di sprecare di più. Per stimolare una maggiore attenzione nei comportamenti di acquisto e consumo, specie in ambito alimentare, due ristoratori cittadini ed il direttore dell’ipermercato Carrefour saranno invitati a raccontare in maniera divulgativa come prestano attenzione alla sostenibilità alimentare nel loro ambito professionale, e offriranno suggerimenti per limitare gli sprechi alimentari domestici in occasione delle imminenti festività. L’evento è aperto al pubblico e ad accesso gratuito.

La frittata di pasta con i limoni Slow food della Costiera amalfitana: un piatto 100% antispreco e a km0

Data: 30 novembre
Luogo: Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana (9:30-13.00 e 17-20)  e Museo Roberto Papi (10-13 e 16:30-18:30), Salerno

L'evento, organizzato da "Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana" e "Museo Roberto Papi" (Fondazione Scuola Medica Salernitana e Cooperativa Galahad) affronta, durante le visite del giorno, dei valori dello sviluppo sostenibile, della lotta agli sprechi alimentari e del consumo sostenibile. Al termine della visita, presso Botteghelle65, un ristorante specializzato nello storytelling degli alimenti del territorio, i visitatori potranno avere un assaggio di un piatto 100% antispreco e a km0: la frittata di pasta con i limoni Slow Food della Costiera Amalfitana.

Un arcobaleno nella borsa

Data: 30 novembre h.21
Luogo: Circolo Arci Serpiolle, Via delle Masse 38, Firenze

La cooperativa il Villaggio dei Popoli organizza l'evento di teatro civile, in scena il 30 novembre prossimo, che avrà come tema principale il mercato equo e solidale.

Natale Plastic-Free

Data: 30 novembre h.15
Luogo: Università degli Studi di Pavia, Piazza Leonardo Da Vinci 6, Pavia , Aula del 400

L'evento, organizzato da “Universitiamo by UNIPV” è dedicato alle famiglie, con lo scopo di sensibilizzare sull'eccessivo consumo di plastica, informare sui danni ambientali in atto e spiegare cosa si può fare per limitarne l’uso. A seguito di un intervento divulgativo le famiglie saranno invitate a partecipare a un laboratorio creativo con tavoli di lavoro differenziati in base all'età dei bambini, alla fine del quale verrà decorato un albero di Natale e offerta una merenda plastic-free a tutti i partecipanti. Sarà possibile partecipare a fronte di una donazione minima liberale di 6 € e si consiglia la prenotazione all’indirizzo email ecolab.unipv@gmail.com.

Conferenza del Prof. Leonardo Becchetti sul tema: La sostenibilità umana e il coraggio di mettere al centro la persona

Data: 30 novembre h.14:30
Luogo: Seminario Arcivescovile di Genova, Salita Cavallo 104

Incontro aperto al pubblico con il prof. Leonardo Becchetti, Ordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia dell'Università di Roma "Tor Vergata” sul tema della sostenibilità umana e della necessità di mettere al centro la persona, come indicato dagli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 e dai numerosi spunti offerti dalla ‘Laudato Si’ di Papa Francesco. Alla conferenza seguirà dibattito e verranno date informazioni sull’ASviS, le iniziative proposte e i Saturdays for Future.

Partecipazione Granarolo ai Saturdays For Future

Data: dal 30 novembre
Luogo: nei tre spacci Granarolo siti a Bologna, Castelfranco Emilia e Gioia del Colle (gli indirizzi qui)

Granarolo, la più grande filiera italiana del latte partecipa ai Saturdays For Future attraverso la distribuzione gratuita e fino a esaurimento scorte di un prodotto a data corta a chiunque si rechi nella giornata di sabato in uno dei tre spacci Granarolo, concepiti in chiave di sostenibilità per ridurre gli sprechi e per consentire ai consumatori un risparmio sul prezzo a scaffale. Gli spacci sono market del fresco a libero servizio nati per i dipendenti Granarolo ma dove anche i consumatori privati possono oggi fare acquisti più orientati a evitare lo spreco.

Io Posso: Educazione per lo Sviluppo Sostenibile

Data: 30 novembre h.11:30-12:30
Luogo: Facoltà di Scienze della Formazione, Campus Brixen-Bressanone, viale Ratisbona 16, 39042 Bressanone (BZ)

La Facoltà di Scienze della Formazione, Libera Università di Bolzano, nell’ambito del 4° Convegno Internazionale Educazione Terra Natura, indice per l’anno 2019 la seconda edizione del Concorso di racconti brevi “Io posso: Educazione per lo sviluppo sostenibile”, riservato a bambine e bambini della scuola dell’infanzia, a studenti e classi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado. Il tema del concorso, “Io posso: Educazione per lo sviluppo sostenibile”, può essere interpretato liberamente, in forma di racconto o racconto illustrato. Il Convegno prevede una quota di iscrizione; l’adesione al Concorso e l’accesso alla Premiazione nella giornata di sabato sono gratuiti e aperti al pubblico.

Colletta alimentare 2019

Data: 30 novembre
Luogo: nei 13000 punti vendita aderenti

Sabato 30 novembre torna in tutta Italia la ventitreesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare in 13.000 punti aderenti. Un’iniziativa che contribuisce al raggiungimento del goal 2 (sconfiggere la fame) dell’Agenda 2030 e che si inserisce nell’insieme di eventi dedicati alla seconda tappa dei Saturdays for Future. I consumatori vengono invitati a fare la spesa per chi si trova in difficoltà e non può permettersela. In questo modo, un gesto concreto e semplice diventa un’azione consapevole e di responsabilità verso il destino di chi è più fragile. Un consumo più responsabile che vuole diventare un invito alla riflessione sulle nostre abitudini quotidiane.

Partecipazione Granarolo ai Saturdays For Future

Data: 30 novembre
Luogo: canali social di Granarolo

Una campagna sui principali social per sensibilizzare il consumatore a conservare meglio i prodotti nel frigorifero con utili suggerimenti e qualche segreto per far durare più a lungo i prodotti e il frigorifero. Non mancheranno naturalmente facili ricette anti-spreco.

Cash Mob Etico-Educazione al Consumo Responsabile

Data: 30 novembre h.11-13
Luogo:  Bottega Altro Mercato, Via di Ripetta 262, Roma

L’evento di educazione al consumo responsabile ha l’obiettivo di promuovere, attraverso giochi e interventi, la cultura al consumo responsabile e alla teoria del “voto con il portafoglio”. Inoltre, l’iniziativa oltre a collegarsi al “Saturday For Future” promosso dall’Asvis rientra all’interno della giornata Nazionale del Cash-Mob Etico promosso da Next-Nuova Economia per Tutti, che insieme ad Altromercato ed Equo Garantito, sono organizzatori dell’evento. L’evento è aperto a tutti e l’accesso è libero.

Partecipazione Granarolo ai Saturdays For Future

Data: dal 30 novembre h.11-16
Luogo: spaccio Granarolo di Gioia del Colle (BA)

Granarolo, la più grande filiera italiana del latte partecipa ai Saturdays For Future attraverso laboratori gratuiti orientati a recuperare il packaging dei prodotti. Una campagna social solleciterà mamme e papà a portare una bottiglia del latte o un vasetto di yogurt o di mascarpone da casa e da questi, quasi per magia, nasceranno oggetti da poter riutilizzare: borracce per la bicicletta, ciotole da viaggio per i nostri amici a quattro zampe, portasacchetti e casette per gli uccellini. Un modo divertente per scoprire altre facce del packaging e per passare qualche momento a pensare cosa in più si potrebbe fare per evitare lo spreco, ridurre al minimo i rifiuti, riciclare.

Biodiversità e Nutraceutica nell'Altopiano di Colfiorito tra Umbria e Marche

Data: 30 novembre h. 11-18
Luogo: Az. Agr. "Il Tarabuso", Parco Naturale di Colfiorito (PG)  

L'evento di Nutraceutics Appennino Project discuterà di come integrare ambiente e produzione ad un uso etico delle risorse finanziare disponibili. Il progetto raccoglie tutti i Comuni della 'fascia appenninica umbro-marchigiana' e delle 'valli' ad est e ad ovest della stessa, aree territoriali di grande valore ambientale ed economico che stanno percorrendo nuovi percorsi di sviluppo coinvolgendo capacità imprenditoriali ampiamente presenti nel settore agroalimentare e nutraceutico.

Esselunga per i Saturdays for Future

Data: 30 novembre h.10-13/15-20
Luogo: Negozi Esselunga di Brescia – Triumplina, via Triumplina n. 43, Brescia (BS) e Esselunga di Camaiore - Loc. Lido, Via Aurelia (ang. Viale Kennedy), Camaiore (LU)

Per un progetto pilota Esselunga ha introdotto nel mese di agosto nel negozio di Camaiore il primo eco-compattatore per le bottigliette in PET e in occasione dell’apertura del nuovo negozio di Brescia - Triumplina, il 27 novembre 2019, si aggiungerà alla sperimentazione l’istallazione di una nuova area ecologica dotata di eco-compattatori. Questa macchina permetterà di riconoscere il materiale introdotto dai clienti ed effettuerà una separazione preventiva dei materiali in modo da facilitarne il recupero. Durante la giornata dell’evento del 30 novembre sarà quindi presente del personale nella zona dell’eco-compattatore, in entrambi i negozi, con l’obiettivo di spiegare il funzionamento e sensibilizzare i clienti sul tema del corretto recupero delle bottigliette in PET. Questo materiale infatti può essere riciclato all’infinito e quindi se correttamente gestito può garantire l’applicazione del concetto di economia circolare. L’obiettivo è coinvolgere i nostri clienti nell’attività di riciclo delle bottiglie in PET e renderli parte attiva del cambiamento.

Comprare Responsabile nella moda

Data: 30 novembre 2019 h.11 e h.16
Luogo: Tailor Farm Company, Via Brigata Campania 27, Ciano del Montello (Treviso)

SLOW+FASHION+DESIGN racconterà l'importanza di essere consapevole e responsabile in un processo di acquisto nel settore moda. Processi decisionali e informativi sulla provenienza dei prodotti, credibilità aziendale e “Responsible labeling” sono alcuni strumenti fondamentali da conoscere per essere un buon consumatore, in un settore sempre più complicato. Evento aperto al pubblico, gradita la conferma di partecipazione attraverso eventbrite.com o inviando una email info@slowfashiondesign.com

Parco Nazionale degli Iblei, Elementi di Economia Sostenibile

Data: 30 novembre h.9-18
Luogo: Palazzo della Cultura “Carlo Giavanti”, via Antonio Sofia 78, Noto 96107 (SR)

Il convegno vuole essere un contributo concreto al confronto e alla promozione di un percorso virtuoso che possa concretizzarsi nella istituzione del Parco Nazionale degli Iblei con la piena e condivisa consapevolezza da parte delle associazioni di categoria e dei cittadini, di vivere in un territorio la cui tutela e valorizzazione delle risorse ambientali, culturali, enogastronomiche, artistiche, etnoantropologiche, possono essere il valore identitario di un’intera comunità , di un territorio e di un popolo.”

L’Osservatorio per i Saturdays For Future: dal consumo responsabile alla lotta al cambiamento climatico

Data: 30 novembre h.10-13
Luogo: Osservatorio Geofisico dell’Università di Modena e Reggio Emilia, Torre di Levante del Palazzo Ducale di Modena, Piazza Roma 22

L'Osservatorio Geofisico apre in occasione dei Saturdays for Future. Durante la visita sarà illustrata la storia dell'Osservatorio e il ruolo delle misure nello studio dei cambiamenti climatici. Cosa chiediamo in cambio? Un impegno ad un azione di consumo sostenibile e responsabile in vista degli acquisti natalizi. Ogni visitatore dovrà scrivere su un bigliettino cosa intende fare per questo scopo.  Appenderemo tutti insieme i nostri impegni e prima della visita ci sarà un momento di informazione e condivisione sul consumo sostenibile e responsabile.

Educazione al Consumo Responsabile e Cash-Mob Etico

Data: 30 novembre h.11-13
Luogo: Bottega Altromercato, Via di Ripetta 262, Roma

L’evento di educazione resposabile ha l’obiettivo di promuovere, attraverso giochi e interventi di esperti, la cultura al consumo responsabile, alla salute alimentare, alla stagionalità degli alimenti e alla teroria del “voto con il portafoglio”. Inoltre, oltre a collegarsi ai “Saturdays For Future” promossi dall'ASviS, rientra all’interno della giornata Nazionale del Cash-Mob Etico promosso da Next-Nuova Economia per tutti. L’evento è aperto a tutti e l’accesso è libero.

Bennet sostiene la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Data: 30 novembre
Luogo: 63 punti vendita Bennet

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è un importantissimo momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della società civile al problema della povertà alimentare attraverso l'invito a un gesto concreto di gratuità e di condivisione. Fare la spesa per chi è povero. Durante questa giornata, presso i punti vendita Bennet ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà. L'esperienza del dono eccede ogni aspettativa generando una sovrabbondante solidarietà umana. Scopri di più su bennet.com e partecipa all’appuntamento del #30novembre.

RIUSO3 – Il Banco del riuso in Franciacorta

Data: 30 novembre 2019 h.9-12
Luogo: Rovato (BS)

L’obiettivo del progetto è quello di promuovere il miglioramento nella gestione del ciclo dei rifiuti tramite la prevenzione allo scarto e la consegna da parte di chi è interessato di oggetti non più impiegati auspicando quindi un loro riutilizzo. Il progetto si propone quale network territoriale in grado di avere un forte impatto sociale per promuovere un benessere diffuso, strutturando modalità solidali e di cooperazione utili a creare un nuovo equilibrio sociale e ambientale, grazie ai piccoli passi dettati da concrete azioni di scambio. La sua attività, in prospettiva, è in grado di offrire un servizio “innovativo” sia per il rilancio del sistema degli aiuti sociali da parte dei servizi sociali, sia per offrire alle associazioni di volontariato nuove prospettive di crescita.

Saturdays for future - Families for future a EXPO Consumatori

Data: dal 30 novembre al 7 dicembre
Luogo: EXPO Consumatori 4.0 (Ex Mattatoio di Roma)

In occasione di EXPO Consumatori 4.0, evento organizzato da Assoutenti (AU) e interamente dedicato al ruolo del consumatore nella società in una prospettiva di crescita felice e sostenibile (dal 4 al 7 dicembre a Roma), AU darà vita a una campagna di sensibilizzazione sui propri canali web e social diretta a soci e follower, a partire da sabato 30 novembre sino alla giornata conclusiva di EXPO sabato 7 dicembre. La campagna "Saturdays for future, Families for future" sarà diretta a promuovere in particolare le azioni di consumo responsabile che possono essere messe in pratica quotidianamente dalle famiglie, cui saranno destinate anche le attività ludiche organizzate il 7 dicembre, negli spazi del Padiglione Pelanda dell'EX Mattatoio di Roma che ospita EXPO.

Premiazione della terza edizione del premio nazionale "Verso un'economia circolare"

Data: 30 novembre h.9-12
Luogo: Convento della SS. Annunciata di Rovato (BS)

Cogeme Onlus e Kyoto Club lanciano per la terza volta il premio "Verso un'economia circolare" rivolto ad enti locali e mondo produttivo. Verranno premiate quelle realtà che tra il 2018-2019, abbiano intrapreso azioni finalizzate al riciclo/riuso, alla riduzione di rifiuti e all’uso efficiente dei materiali di scarto massimizzando quindi l’impiego dei prodotti a fine vita. Lo sviluppo di sinergie tra soggetti pubblici e privati unito all’uso efficiente delle risorse (materiali, energia, processi e tecnologie) costituiranno aspetti importanti in fase di valutazione.

Un sabato per il futuro

Data: 30 novembre 09:30-12:30
Luogo: Area verde, Via Parmenide (angolo Via Tolomeo) e Cardano, Via Berlinguer (al Campo area verde), Monza

L'evento, organizzato dal Gruppo spontaneo Senzacoperchio e il Basket Ramingo Arsago ASD, intende sensibilizzare le famiglie su abitudini di acquisto e di consumo più responsabili. Durante lo svolgimento saranno offerti degli assaggi di prodotti locali e di frutta di stagione e sarà presente un animatore per le attività dedicate ai bambini. Per i più piccoli è previsto un momento ludico e sportivo in linea con gli Obiettivi 3 e 4 dell'Agenda 2030 dell'ONU. L’evento è aperto al pubblico e completamente gratuito.